Carabinieri | Comando Provinciale di Foggia

Rignano Garganico (FG): Rubano oro rosso, arrestati due fratelli, denunciato il terzo

Ritenuti responsabili di furto aggravato di rame ai danni di una impresa edile locale

Tutto su:

RIGNANO GARGANICO - I Carabinieri della Stazione di Rignano Garganico Rotondo hanno proceduto all'arresto di due fratelli di 33 e 20 anni, e denunciato il fratello 17enne, ritenuti responsabili di furto aggravato di rame ai danni di una impresa edile locale.

I FATTI - I militari, durante il servizio di pattuglia, accortisi di movimenti sospetti in prossimità dei capannoni industriali, sorprendevano in flagranza di reato i tre individui intenti ad asportare alcuni pannelli di rame. La refurtiva recuperata, per un peso complessivo di circa 2 tonnellate, veniva restituita al legittimo proprietario.
I due fratelli, espletate le formalità di rito, venivano posti agli arresti domiciliari, mentre il terzo, ancora minore, denunciato a piede libero.

Seguici sui social network

commenti

Permalink

Altre notizie

DIARIO TV

Catania: auto in corsa dentro un centro commerciale

Dopo aver sfondato con la macchina la vetrina di ingesso, hanno sfrecciato all'interno del «Porte di Catania». A bordo di una Fiat Panda, risultata poi rubata, dei ragazzi hanno scorazzato per circa un minuto lungo la galleria, uscendo dal varco che avevano creato per entrarvi.

Pittella: «Esiste solo la candidatura di Mogherini»

30/07/2014 10:08:05

Grillo: «Da qui all'8 agosto, c'è in gioco la democrazia di questo Paese. Combineranno delle cose incredibili»

29/07/2014 10:53:52