Da Poste Italiane arriva

La carta Postepay Solidale dedicata al WFP

Presentata oggi a Roma, servirà a sostenere i progetti di alimentazione scolastica per i bambini di Haiti e del Benin

Bambini haitiani

Bambini haitiani

ROMA – Nasce la carta Postepay Solidale, la carta prepagata di Poste Italiane, per sostenere i progetti di alimentazione scolastica del Programma Alimentare Mondiale (WFP), l’agenzia delle Nazioni Unite in prima linea nell’assistenza alimentare.

La nuova carta prepagata, destinata in particolare alle aziende, al loro portafoglio clienti e alla Pubblica Amministrazione, è stata presentata congiuntamente da Poste Italiane e dal WFP, questa mattina, nel corso del convegno «Insieme contro la fame nel mondo», svoltosi presso la sede generale dell’agenzia Onu a Roma.

Grazie all’accordo con il WFP e con il suo Comitato Italiano, per ogni carta emessa e per ogni pagamento effettuato, Poste Italiane donerà parte dei ricavi della carta ai programmi di alimentazione scolastica ad Haiti e in Benin. In particolare, ad Haiti, il WFP fornisce, ogni giorno, un pasto ai bambini di 3.296 scuole in 10 dipartimenti del Paese, mentre in Benin ha esteso i programmi di alimentazione scolastica a 103mila bambini in 364 scuole delle aree rurali più povere. Si tratta di interventi che rientrano nel più vasto programma di pasti a scuola che il WFP fornisce, ogni anno, a oltre 21 milioni di bambine e bambini del Sud del Mondo.

Nel corso del convegno di lancio della nuova Postepay Solidale, presentata congiuntamente da Guido Emiliano Doveri, Responsabile Corporate e Pubblica Amministrazione BancoPosta e da Nancy Roman, direttore Settore Privato, Comunicazione e Public Policy del WFP, Poste Italiane ha annunciato anche una donazione extra ai programmi di alimentazione scolastica del WFP in Lesotho, che servirà a fornire un pasto a scuola a 25.000 bambini.

La scelta di Poste Italiane di collaborare con il WFP e di offrire un aiuto concreto ai bambini meno fortunati rientra tra le iniziative portate avanti dal Gruppo nell’ambito del suo impegno a perseguire un modello di sviluppo sostenibile, capace di coniugare business ed etica.

Seguici sui social network

Altre notizie

In primo piano

Il M5S: il premier non difenda Descalzi

Il gruppo di Grillo ricorda che il presidente del Consiglio fu impieto...

Scotto (Sel): Ma Grillo si arricchisce con il blog

Nuovo scontro fra l'ex comico e la presidente della Camera che ha dife...

Casini: non lasciamo l'Italia a Renzi e Grillo

L'ex presidente della Camera rilancia l'unità della destra, ma si tira...

Da Pizzarotti lezione di strategia a Grillo

Continua il duello a distanza fra il sindaco 5 Stelle di Parma e i due...

Sport

Mercato sempre vivo: il Real Madrid su Vidal, il Bayern punta Ozil

Le big d’Europa preparano fin d’ora i prossimi colpi. Molt...

Errani subito fuori a Tokyo

La tennista romagnola, al ritorno in campo dopo i quarti di finale deg...

Ganso è tornato, il Sao Paulo ritrova il suo fantasista

La squadra ha ridotto il gap in classifica dal Cruzeiro grazie al 2-0 ...

Roma, inizia l’avventura Champions

Entusiasmo alle stelle in vista del debutto in Champions League contro...

SciTech

Record di prevendite per i nuovi iPhone 6

Oltre 4 milioni di prenotazioni nelle prime 24 ore. «E' stato il balzo...

Nuova missione per l'astronauta Parmitano, ma nelle caverne sarde

Dalle immensità del Cosmo agli spazi angusti delle grotte della Sardeg...

Microsoft compra Minecraft per 2,5 miliardi

Il colosso mette le mani sulla svedese Mojang. La mossa fa parte della...

Ecco dove atterrerà Rosetta, la manovra nelle mani dell'italiano Andrea Accomazzo

Gli scienziati dell'Esa, l'Agenzia spaziale europea hanno determinato ...

Donna

Pressione alta? Colpa dello zucchero. Il sale non c'entra

Uno studio del Luke's Mid America Heart Institute in Kansas City dimos...

Diabete, dietrofront: i formaggi grassi fanno bene

Uno studio condotto dal Lund University Diabetes Center di Malmö ha di...

«X Factor» al via: Cabello, Fedez, lo streaming e le altre novità

Dal 18 settembre su Sky e poi in replica su Cielo 72 ore dopo la nuova...

Montalbano, via dalla Sicilia per protesta

Il numero uno della Palomar, Carlo Degli Esposti, ha fatto sapere che ...

Motori

L'incredibile parco macchine del 20enne Justin Bieber

Nel 2013, con un patrimonio di 82 milioni di dollari, l'allora 19enne ...

Foto rubata! Ecco com'è la Fiat 500X

A pochi giorni dalla diffusione delle prime immagini ufficiali, sul we...

Ford Sync 2: tu comandi, lui esegue

Tutto solo usando la voce: dalla temperatura del clima alle tracce mus...

Il proprietario? Un noto calciatore di Serie A

Gioca nel Milan e il suo ruolo è il centrocampista...