24 luglio 2016
Aggiornato 08:30
Stop ad anticiclone Caronte

L'afa prende qualche giorno di ferie

Fast-Storm, un fronte di aria fresca atlantica, sta per raggiungerà l'Italia e nel corso del weekend porterà temporali molto forti su alcune regioni, a cominciare in forma sparsa dalle Alpi di Lombardia, Piemonte e Trentino Alto Adige.

L'estate collassa: temporali fino ad Agosto

Sabato ennesima perturbazione, colpirà il Nord e poi il Centro con temporali e grandinate locali, ma non finirà qui.

Due mesi prima veniva ucciso Giovanni Falcone

Paolo Borsellino: storia di un eroe a 24 anni dalla strage di via D'Amelio

Erano quasi le 17 del 19 luglio 1992 quando una Fiat 126 imbottita di tritolo saltava in aria uccidendo il magistrato Paolo Borsellino e i cinque agenti di scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

L'ex Ministro Martelli denuncia il pentito D'Amico

Il collaboratore di giustizia, ascoltato in qualità di teste nelle scorse settimane al processo sulla trattativa Stato-mafia, aveva parlato del coinvolgimento dell'ex Guardasigilli in qualità di mandante delle stragi di Capaci e via D'Amelio.

La sentenza del processo svoltosi a Ivrea

Olivetti, Carlo De Benedetti condannato a 5 anni e 2 mesi, 11 mesi per Corrado Passera

Condanne pesanti per il processo amianto all'Olivetti che si è svolto a Ivrea. Carlo De Benedetti è stato condannato a cinque anni e due mesi, idem il fratello. Corrado Pasera a 11 mesi

Dopo riconoscimento Casati, nella notte quello di 4 connazionali

Identificati tutti i 5 italiani rimasti vittime della strage di Nizza.

Nizza, identificate tutte le 6 vittime italiane

Sono stati tutti identificati tra le vittime della strage di Nizza i cinque italiani che mancavano all'appello dalla tragica sera di giovedì. L'identificazione è stata formalizzata dalle autorità francesi e comunicata alla Farnesina.

Nizza, cresce l'ansia per i 6 italiani ancora dispersi

In attesa della lista delle vittime dell'attentato di Nizza dello scorso 14 luglio, sono ancora 6 i nostri connazionali di cui non si hanno notizie da dopo l'attentato. E l'ansia cresce.

Coinvolto nell'omicidio di un uomo avvenuto nel 2009

Un identikit di Matteo Messina Denaro

Messina Denaro, sequestrati beni per 3 milioni a fedelissimo del boss

Conosciuto come Mimmo, Scimonelli è un soggetto socialmente pericoloso, che ricopre un ruolo di spicco all'interno della famiglia mafiosa di Partanna, come «anello» della catena epistolare riconducibile a Matteo Messina Denaro.

Bernardo Provenzano è morto. Tutto sulla vita del capo di Cosa Nostra, cardine della Trattativa Stato-mafia

E' morto il boss Bernardo Provenzano. 83 anni, malato da tempo, indicato come il capo di Cosa Nostra, arrestato dopo una latitanza di 43 anni l’11 aprile del 2006 in una masseria di Corleone

Scontro treni Puglia

Un momento dei funerali ad Andria con il Presidente Mattarella

L'addio di Andria a 14 delle 23 vittime

«Temiamo che per troppi anni e per tante persone queste terre siano state considerate le periferie dell'Italia». È severo il richiamo del vescovo di Andria, Luigi Mansi, ai funerali di 13 delle 23 vittime dello scontro frontale tra due treni della Ferrotramviaria lungo la linea tra Bari e Barletta

Scontro treni Puglia, indagato il capostazione di Andria: ho dato io il via, ma sono anch'io vittima

Distrutto dal dolore, non vuole diventare un capro espiatorio Vito Piccarreta, il capostazione di Andria che ha dato il segnale di partenza al regionale che poi si è scontrato con il convoglio che proveniva in direzione opposta

L'incidente alle 11.30

Puglia, scontro tra treni: almeno 12 vittime. «Un disastro»

10 vittime e decine di feriti. Questo il bilancio provvisorio di uno scontro tra due treni verificatosi tra Ruvo di Puglia e Corato in un tratto di aperta campagna. Renzi: non ci fermeremo finché non sarà fatta chiarezza

Codacons: dopo incidente Gela verifica livelli sicurezza ferrovie

Il Codacons chiede di eseguire indagini sui livelli di sicurezza del trasporto ferroviario in tutta la regione Sicilia, nel frattempo mette a disposizione delle famiglie delle vittime il suo ufficio legale.

Due arresti nell'operazione della Guardia di Finanza partenopea

Napoli, sequestrata una piantagione di marijuana con 70 piante

La Guardia di Finanza partenopea ha smascherato l'attività illecita «indoor» e ha sequestrato la piantagione in località Varcaturo, nel comune di Giugliano in Campania, in provincia di Napoli.

Caserta, spaccio all'interno della caserma: arrestati 4 bersaglieri

I reati contestati ai quattro indagati sono falsità materiale commessa da pubblico ufficiale, corruzione, detenzione, offerta e messa in vendita nonché cessione a titolo oneroso di sostanze stupefacenti

Ricercate altre tre persone

Terrorismo, fermati a Bari due afghani legati all'Isis: progettavano attentati in Italia

L'indagine era partita un anno fa, quando uno dei fermati era stato identificato mentre riprendeva l'esterno di un centro commerciale di Bari. Secondo la Dda, la cellula, composta da 5 persone, progettava attentati in Italia, Francia, Belgio e Inghilterra

Terrorismo, nelle moschee di Ostia e Centocelle una rete di supporto ai fondamentalisti islamici

Secondo gli ultimi dati, solo sul territorio italiano potrebbero esserci 400 cellule dormienti formate da militanti dello Stato Islamico

Con il patrocinio della Regione Piemonte

Parte a Torino il primo «Tg Rom». Con un milione di euro in parte pubblici

Giornalisti professionisti e Regione Piemonte saranno accanto a giovani rom che racconteranno le loro vite nel primo «Tg rom» italiano per vincere pregiudizi e luoghi comuni

Roma, bando da 5 milioni di euro per i mercatini di rifiuti gestiti dai Rom. E' bufera

Il consigliere regionale del Lazio Luca Malcotti ha presentato un'interrogazione alla Pisana. Ecco perché.

DIARIO TV

'Ndrangheta, maxi-operazione tra Genova e Reggio Calabria: 40 arresti in tutta Italia

Nel mirino delle forze dell'ordine affiliati alla 'ndrangheta delle cosche reggine "Raso-Gullace-Albanese" e "Parrello-Gagliostro", indagati per i reati di associazione per delinquere di stampo mafioso, corruzione e intestazione fittizia di beni e società

Puglia, scontro treni: l'applauso all'uscita delle bare ad Andria

16/07/2016 13:55:02

Scontro treni in Puglia, soccorritore in lacrime: «Ricordo i morti»

16/07/2016 12:53:04

Scontro treni in Puglia: i primi 3 indagati. L'accusa è omicidio colposo

14/07/2016 18:36:46

Puglia, 27 morti nello scontro tra treni: trovata la scatola nera, sotto accusa i sistemi obsoleti

13/07/2016 16:55:36