Maxi operazione nel nord Italia

I tentacoli della 'ndrangheta, dal Lazio all'Emilia Romagna

Dalla Calabria alla Germania: la 'ndrangheta calabrese negli affari di mezza Europa.

A Roma un blitz della Squadra mobile ha stanato il latitante Domenico Antonio Mollica. Tra Emilia Romagna, Lombardia e Calabria la maxi operazione Aemilia ha portato all'arresto di oltre 160 persone, evidenziando il radicalizzarsi dell'organizzazione mafiosa calabrese nell'economia e nelle istituzioni del nord Italia.

Il recupero dei detenuti passa per un'occupazione

Gabanelli: «Lavorare meno ma lavorare tutti, anche i carcerati»

Le mani di un detenuto.

2,8 miliardi. E' quanto costa il sistema penitenziario italiano alle tasche dei contribuenti. Per ogni detenuto la spesa è di circa 4mila euro l'anno. Tantissimi soldi, che lo Stato non può più sborsare. E, allora, perché non far lavorare i detenuti, per provvedere al loro stesso mantenimento e diventare anche socialmente utili? E' quello che propone Milena Gabanelli sul Corriere della Sera.

Per la Fondazione di Realacci siamo ancora primi nel mondo in dieci settori

Per Symbola l'Italia è ancora: «Belpaese»

La Ferrari

Dieci selfie per combattere la crisi. E' la sfida lanciata da Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, e dalla sua Fondazione, Symbola. Dieci scatti per raccontare un'Italia diversa: l'Italia delle eccellenze, dei talenti, dei successi. Ecco, finalmente, il nostro Belpaese.

Delitto di Garlasco
Alberto Stasi

Alberto Stasi

Stasi condannato a 16 anni in appello

Una condanna che arriva esattamente 5 anni dopo il verdetto di primo grado, emesso dal gup di Pavia il 17 dicembre 2009. Stasi era stato successivamente assolto anche in appello con una sentenza annullata dalla Cassazione. Stasi in aula: «Sono innocente».

«Mancano le prove, Stasi va assolto»

Le novità presentate dalla pubblica accusa sono indiziarie, comunque non tali da giustificare una condanna per omicidio volontario. Si potrebbero sintetizzare così le argomentazioni giuridiche utilizzate dal professor Angelo Giarda nella sua lunga arringa in difesa di Stasi, imputato nel processo d'appello bis per l'omicidio della fidanzata Chiara Poggi. Il prossimo 17 dicembre la sentenza.

DIARIO TV

Il Vaticano non certificherà più pergamene

Gli scritti, dal 1 gennaio 2015, saranno confezionate direttamente dalla Santa Sede partendo da modelli al computer. La decisione viene motivata per la riduzione dei costi, la lotta ai falsi e allo sfruttamento commerciale selvaggio di questioni sacre. Ma secondo Sabina Turtura, che anima la protesta degli artigiani a rischio disoccupazione, non si risolve così il problema

Papa Francesco avrebbe incontrato sabato scorso un transessuale spagnolo, emarginato dalla Chiesa per la sua situazione.

Papa Francesco avrebbe incontrato sabato scorso un transessuale spagnolo, emarginato dalla Chiesa per la sua situazione.

Il Papa che riceve il trans? Molti dubbi fra i cattolici

Mentre Bagnasco condanna pubblicamente la «colonizzazione ideologica» in atto negli istituti italiani con l'insegnamento delle teorie di genere, Papa Francesco, che pure si era espresso contro la diffusione di tali teorie nelle scuole, ha ricevuto nella sua residenza un transessuale spagnolo. Atto di misericordia verso tutti i fratelli, o apertura a un dibattito da sempre evitato dalla Chiesa?

Il Papa emerito Benedetto XVI con Papa Francesco.

Genitori Cattolici: caro Papa, la famiglia, oggi, è terreno di scontro. E i Cattolici devono difenderla

Dopo il pugno e i conigli, per Papa Francesco è la volta della famiglia. Ch...

I più visti in...

» Top 50