Italia

Il Presidente della Regione Siciliana ha deciso di istituire una commissione d'inchiesta

Tragedia vulcanelli ad Aragona: domani i funerali dei bimbi

Il luogo della tragedia

I funerali si svolgeranno nella chiesa della Madonna di Pompei, scelta perchè lì i due fratellini, Laura di 7 anni e Carmelo di 9, avevano fatto il catechismo. La Procura di Agrigento ha aperto un'inchiesta

Roma, una bimba di tre anni muore azzannata dal suo cane

È successo ieri sera a Fiano Romano. La bimba, approfittando di una distrazione del padre, è entrata nel recinto dove veniva tenuto il cane, un pastore tedesco di 9 anni. È stata morsa al collo, sulle braccia e sulla testa. Portata in gravissime condizioni all'ospedale, è morta nella notte.

Gli indagati sono complessivamente 23

Carte false ed evasione, arrestati commercialisti

Commercialisti

Arresti domiciliari per Vittorio Proteo ed il figlio Paolo Luigi, in passato consulenti clan dei Fasciani. L'indagine della Gdf, coordinata dalla Procura di Roma, ha portato al sequestro di 2 imbarcazioni di lusso, 16 tra auto e moto, 70 immobili, quote di società e saldi attivi di oltre 200 conti correnti bancari, per un valore di oltre 55mln di euro.

Lotta alla criminalità
Carabinieri

Carabinieri

Camorra, catturato latitante affiliato al clan Lo Russo

Luigi Russo, 28 anni, ricercato per tentato omicidio e droga, è stato catturato in un'abitazione di Atripalda (Av). Salerno, 7 fermi per estorsione e usura a imprese e negozi. Il capo individuato in Giovanni Morandino, esponente di spicco della Nuova camorra organizzata. Capri, fiaccolata contro devastazione scuola anticamorra

Udienza generale a Piazza San Pietro
Papa Francesco tra la folla a Piazza San Pietro

Papa Francesco tra la folla a Piazza San Pietro

Papa: in oltre 30 mila all'udienza. Grande affetto e bagno di folla

Nonostante siano state rafforzate le misure di sicurezza il Papa ha voluto restare più a lungo tra la folla. Papa Francesco ha rivolto una preghiera e un appello per le popolazioni colpite dall'ebola, e a un gruppo di pellegrini provenienti dal Medio Oriente ha detto: «Siate causa di riconciliazione e di unità, siate testimoni della giustizia, della pace e della carità«

Giustizia | Caso Cucchi

Al via processo d'appello per la morte di Stefano Cucchi

Stefano Cucchi

La sorella Ilaria: «Ci aspettiamo che venga riconosciuta e accertata la verità». Il pg della Corte d'Appello di Roma, Mario Remus, ha chiesto la condanna di tutti gli imputati. La certezza espressa dal procuratore è che Cucchi «è stato aggredito dagli agenti della penitenziaria», e vittima di una inadeguata condotta di chi doveva prendersene cura.

Gip: da Centrella gestione disinvolta casse sindacato.

Roma, sequestrata l'abitazione dell'ex segretario Ugl Centrella

Giovanni Centrella

Giovanni Centrella è indagato per aver sottratto centinaia di migliaia di euro di fondi del sindacato di cui era a capo. Secondo la guardia di finanza, Centrella aveva aperto un conto «fantasma« intestato al sindacato, ma gestito esclusivamente dallo stesso, ad insaputa dei responsabili amministrativi Ugl. Indagata anche la segretaria, Laura De Rosa.

Come salvaguardare il futuro dei diritti umani

Diritti umani e giustizia, a Siracura il meeting dell'Isisc

M. Cherif Bassiouni, Presidente ISISC

I lavori si terranno dal 3 al 7 settembre. Il Presidente dell'ISISC, Professor M. Cherif Bassiouni: «Viviamo oggi il singolare paradosso che concepisce un mondo sempre più interconnesso ma, al tempo stesso, sempre meno impegnato nell'individuare e rafforzare l'idea di bene comune».

DIARIO TV

Cosenza: sequestrati 11 milioni a Nella Serpa

La donna è considerata ai vertici di una delle cosche di 'ndrangheta più attive della provincia, già in carcere per reati come associazione a delinquere di stampo mafioso, omicidio e tentato omicidio, detenzione e porto illegale di armi. La Gdf ha posto i sigilli a magazzini, appartamenti, attività commerciali, 11 tra auto e moto, decine di rapporti bancari

L'ex nunzio apostolico per la Repubblica Dominicana, Jozef Wesolowski

L'ex nunzio apostolico per la Repubblica Dominicana, Jozef Wesolowski

Pedofilia, arrestato l'ex nunzio apostolico Jozef Wesolowski

Il prelato è finito in manette dopo essere già stato ridotto allo stato laicale per «gravi fatti di abuso a danni di minori» che risalgono a quando si trovava nella Repubblica Dominicana. Il provvedimento, si legge in una nota del portavoce vaticano, è stato voluto espressamente da Papa Francesco.

+ I più visti

» Top 50