L'Ad di Eni indagato

Il M5S: il premier non difenda Descalzi

Redazione (APC) 16/09/2014

Il gruppo di Grillo ricorda che il presidente del Consiglio fu impietoso con l'ex ministro della giustizia Cncellieri indagata per il caso Ligresti.

Scotto (Sel): Ma Grillo si arricchisce con il blog

Redazione (AUG)16/09/2014

Nuovo scontro fra l'ex comico e la presidente della Camera che ha difeso l'intervento dello Stato per dare soldi alla politica.

I 1000 giorni del governo

Renzi: «Siamo pronti anche al voto»

Claudio Pavoni 16/09/2014

«Abbiamo interrotto la caduta, ma non ci accontentiamo, ha detto il premier che poi ha promesso: la seplificazione e riduzione fiscale, la legge sui diritti civili, la riforma della Rai, l' uso dei fondi europei, la riforma della scuola, e l'abbassamento del carico fiscale sul lavoro.»

I mille giorni? Un programma di destra

Claudio Pavoni16/09/2014

L'esponente della minoranza del Partito Democratico boccia Renzi ancor prima che il premier illustri il piano per risollevare l'Italia entro 2018. Ma fin dalle prime battute nell'aula di Montecitorio il presidente del Consiglio conferma: «non mollerò di un millimetro.»

Il Mattinale scopre le carte

Berlusconi vuole le elezioni

Redazione (APC) 15/09/2014

In alternativa, la nota politica portavoce del premier, redatta dallo staff del gruppo Forza Italia, propone un governo di salute pubblica per fare le riforme che a Renzi non riescono.

Uniti per vincere

Redazione (AUG)15/09/2014

Dalla nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia, si leva un appello affinché tutti i partiti di centrodestra ritrovino l'unità e la comunanza di valori e obiettivi. Giovanni Toti, in un'intervista a «Il Giornale», afferma che la nuova sfida è quella di consolidare il nerbo ideale di un'allenaza vincente.

8 milioni di studenti al via

Renzi alla scuola: Trovate una soluzione ai vostri problemi

Claudio Pavoni 15/09/2014

Dall' istituto che fu di padre Puglisi il premier annuncia un nuvo metodo per rilanciare lo studio e l'importanza degli insegnanti, ma chiede meno piangersi addosso e più dialogo fra i docenti.

La scuola secondo Renzi: basta precari e premiare il merito

Redazione (ASN)03/09/2014

Il governo ha presentato oggi on-line le linee programmatiche della riforma della scuola che, come ha spiegato il premier vuole «rivoluzionare» il sistema italiano e «costruire la crescita nei prossimi 20 anni»

Dati negativi dall'Ocse

Brunetta: meglio la troika europea che Landini-Camusso-Damiano

Redazione (AUG) 15/09/2014

I dati dell'Ocse delineano un quadro tutt'altro che rassicurante: la bassa inflazione dell'area euro calerà ancora, e si manterrà al di sotto degli obiettivi della BCE per un periodo di tempo più esteso del previsto. Brunetta attacca Renzi: «Invece di inveire contro l'Unione Europea, faccia finalmente le riforme che sono indispensabili per riportare il nostro paese tra i grandi«.

Veneto: numero antisuicidi in 2 anni chiamato da 1316 persone

Redazione15/04/2014

I risultati di questi due anni di lavoro, grazie al quale si è oramai costituita una vera e propria rete d`intervento composta da non meno di 900 persone, da associazioni di categoria, volontariato, enti locali, Caritas e servizi sanitari territoriali, sono stati presentati oggi nella sede della Giunta regionale

Meno uno: si ritira Catricalà

Fumo nero sulla Corte Costituzionale

Claudio Pavoni 13/09/2014

Dopo nove bocciature, uno dei due candidati alla Consulta sceglie il bel gesto. Ora bisognerà vedere cosa farà Violante. Lunedì si riprendono le votazioni nella speranza che il teatrino politico scriva la parola fine sul tormentone della Consulta.

Franchi tiratori in azione: non passano Catricalà e Violante

Redazione11/09/2014

«Abbiamo fatto una bella figura di m...», si sfoga amaro Berlusconi con tutti quanti gli vengono a tiro. Il suo candidato per la Consulta, Antonio Catricalà, è stato spazzato via dal voto di ieri. E pure quello di Renzi, cioè l’ex presidente della Camera Luciano Violante, non ha fatto una gran riuscita.

La morte di Daniza

Cirinnà (Pd): «Il Trentino deve restituire i soldi degli orsi»

Claudio Pavoni 13/09/2014

Le accuse a chi non ha evitato la morte dell'animale arrivano fno al ministro dell'Ambiente e a chi ha fatto un cattivo uso dei finanziamenti europei per il ripopolamento della fauna. Intanto in Abbruzzo è stato trovato morto un'altro orso.

Bergamo, preso il presunto «serial killer» dei gatti

Redazione12/07/2014

Un uomo di 40 anni è stato denunciato nel bergamasco dal Corpo forestale dello Stato perché ritenuto responsabile delle sevizie e dell`uccisione di gatti, prevalentemente cuccioli, che si sarebbe procurato dagli annunci su internet.

Centrodestra | Forza Italia

Il piano Berlusconi: «Scurdammoce o passato»

Redazione 11/09/2014

Il Cavaliere è particolarmente concentrato in queste ore sul progetto di ricostruire l'alleanza di centrodestra. Tanto per cominciare per le prossime elezioni regionali, ma con lo sguardo rivolto alle politiche. L'atteggiamento al momento è di massima disponibilità e apertura. Intanto nel partito il problema sono le «casse vuote».

Il Centrodestra e il tema delle alleanze

Redazione09/09/2014

Il Presidente dei Deputati di Forza Italia Renato Brunetta: «Tra Forza Italia, Nuovo Centrodestra, Lega Nord e Fratelli d'Italia c'è una identità di sentire sui temi che più interessano gli italiani». Duro Salvini: «Siamo l'unica alternativa possibile al renzismo: il resto del centrodestra non é pervenuto». Cesa: «Siamo incompatibili con Lega e FDI».

DIARIO TV

Biglietti scontati fino all'inaugurazione

E' la strada scelta dagli organizzatori della manifestazione per cercare di raggiungere l'obiettivo di 10 milioni di tagliandi già venduti entro il 30 aprile, vigilia dell'Esposizione Universale di Milano. Un valore ambizioso, riconosce il ministro Maurizio Martina, ma non impossibile visto che i grandi operatori turistici di tutto il mondo hanno già comprato 5 milioni e mezzo di tagliandi

«Potremo dichiarare conclusa l'anomalia alla fine di maggio 2017»

16/09/2014 12:11:30

Emergency festeggia 20 anni

15/09/2014 16:59:05

Il Premier Matteo Renzi

Il giovanotto che mette le dita negli occhi

Magistrati e giornalisti, burocrati e accademici odiano Renzi perché hanno paura di perdere concretamente soldi, status, privilegi, poteri. Renzi vincerà se – e solo se – le sue riforme prevederanno degli sconfitti. Nell’Italia incatenata a se stessa, che non cresce da più di 20 anni, non c’è spazio per una strategia win-win.

ALTRE Italia

Cose serie

Caino Mediatico 02/09/2014

La sola speranza per l’Europa che invecchia sono proprio le nuove gen...

Comunicare a chi?

Caino Mediatico 31/08/2014

Ci risiamo. Renzi, sempre Renzi , fortissimamente Renzi. Prima le slides da...

Perché non credo a Frontex Plus, e alle proteste italiane prive di proposte

Oscar Giannino 29/08/2014

Mi spiace, ma non credo molto anzi per nulla all’annuncio odierno, e ...

Compagni lobbisti il problema è politico

Massimo Micucci 27/08/2014

Renzi in agosto s’è dichiarato solo contro le lobbies romane ed il ca...

Il direttore eterodiretto

Tiberio Brunetti 08/08/2014

De Bortoli ha fin qui garantito una continuità totale tra la linea editoria...

Senato e legge elettorale, non è questo il fumo dell'arrosto che sfama l'Italia

Non molto tempo fa ebbi una conversazione a quattr’occhi, con un poli...

Insieme all'Unità, rottamiamo i contributi pubblici all'editoria

Tiberio Brunetti 30/07/2014

Inutile storcere il naso, è così. Siamo in un economia di mercato e, dunque...

Caro Silvio ti scrivo

Massimo Micucci 19/07/2014

Siamo stati per lo più elettori di sinistra e non abbiamo condiviso molte d...

Se Berlusconi, e sottolineo se

The Front Page 17/07/2014

Se solo per un attimo si trasformasse in un «eroe della ritirata», a benefi...